Floss

Free Software, non significa programma gratis ma libero, che non implica la possibilità di utilizzare tale software in maniera indiscriminata: il software libero è comunque soggetto ad una licenza d’uso, a differenza ad esempio del software di pubblico dominio.

Questa tipologia di software ha alla sua base quattro libertà fondamentali:

– Libertà di eseguire il programma per qualsiasi scopo.
– Libertà di studiare il programma e modificarlo.
– Libertà di ridistribuire copie del programma in modo da aiutare il prossimo.
– Libertà di migliorare il programma e di distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio.

La condivisione del sapere non permette a un gruppo ristretto di persone di sfruttare la conoscenza (in questo caso tecnologica) per acquisire una posizione di potere. Inoltre, è promossa la cooperazione delle persone, che tendono naturalmente ad organizzarsi in comunità, cioè in gruppi animati da un interesse comune.